Indietro

Inserita mercoledì 23 novembre 2016

Soundcraft Serie Vi a X-FACTOR "X"

Digital Live Sound Console

Per la decima edizione di X-FACTOR ITALIA è stato scelto ancora una volta il blasonato marchio britannico. Il setup delle tre regie, curato da AMG, si compone di due Soundcraft Vi7000 (FOH e regia Musicale), un Vi600 ed un Vi1 (Stage Monitor). L’utilizzo di queste console digitali rende facile e veloce il lavoro del fonico, caratteristica essenziale in produzioni come X-FACTOR, dove non è sempre possibile prevedere con anticipo il variare delle situazioni. L’operatività è garantita dai Touch Screen Vistonics II™ e da una superficie di controllo ampia che, grazie alla tecnologia Soundcraft FaderGlow™, consente di visualizzare con estrema semplicità e precisione tutti i controlli ed i parametri del mixer. Soundcraft Vi7000 offre una ricca dotazione di I/O in grado di soddisfare appieno le richieste di produzione; le caratteristiche audio di assoluto livello, unitamente agli algoritmi di EQ Dinamici BSS DPR-901ii ed agli FX Lexicon on board, sono molto apprezzate dagli ingeneri del suono.

Roberto Scioni (Fonico FOH), che non è alla prima esperienza con queste console, sottolinea il vantaggio dell’immediatezza nell’intervenire in qualsiasi parametro del mixer e la naturalezza del sound.

Diversamente, per Simone Veronese (Fonico Stage Monitor), Soundcraft Vi è una gradita novità e si è trovato subito a suo agio pur dovendo gestire 24 Bus stereo per i 24 sistemi IEM degli artisti.

        

                         Soundcraft Vi7000 FOH                                          Soundcraft Vi600 & Vi1 Stage Monitor                               Soundcraft Vi7000 Control Room

Nella dotazione della regia Musicale oltre a un Vi7000 è presente anche un Soundcraft UAD RealTime Rack in versione Ultimate, utilizzato con soddisfazione dal Sound Engineer Massimo Barbieri. In questa postazione sono installati una coppia di near field monitor JBL 705i, amplificati da un finale Crown DCi2/300N con DSP proprietario BSS, come ascolto secondario ai main monitor.

Tutti i segnali audio viaggiano tra le regie in formato MADI ottico e vengono inviati ad una STUDER VISTA8, storica console digitale anch’essa HARMAN GROUP, residente sull’OB Van di The Alliance.

        

                 Simone Veronese alla regia monitor                          Massimo Barbieri nella sua Control Room                                  Soundcraft Realtime Rack 

Pubblicato il mercoledì 23 novembre 2016
Multimedia & Social